La filosofia di Livio Fantini, scultore italiano di arte moderna, puo' essere così sintetizzata:

Il vuoto si relaziona con il pieno, si struttura e si organizza in forma autonoma in un processo di rielaborazione in cui la materia è protagonista quale espressione intima della natura stessa. Forme pulite, quasi minimali, libere dal bisogno di dover rappresentare per forza qualcosa, lisce come se il tempo stesso le avesse levigate. Così si presentano le opere di Fantini, come a comunicare il suo concetto di libertà attraverso la forza creativa.

Artista contemporaneo, noto a livello nazionale, realizza le sue sculture con materiali vari (metallo, legno, pietra, marmo).

Joomla Templates - by Joomlage.com